Blauburgundermagazin

Nuova presidente

“Le Giornate Altoatesine del Pinot nero sono a mio parere un appuntamento irrinunciabile per i fan di questo vitigno”, dice Ines Giovanett, che dopo una lunga collaborazione come segretaria e come membro del comitato d’organizzazione è stata eletta presidente della manifestazione. “Non è sempre facile trovare spunti interessanti per questo evento, perciò abbiamo pensato di concentrarci anno per anno sulle diverse zone di produzione del Pinot nero. Oltre alla Borgogna con la verticale di 1er Cru Grand Clos des Epenots del Domaine de Courcel, in questa edizione daremo nuovamente spazio a zone meno classiche e di più recente vocazione”. Per la giovane presidente l’appuntamento clou di quest’anno è la degustazione dei vini del paese ospite, la Nuova Zelanda.