21. Giornate del Pinot Nero
18.05.2019 – 20.05.2019

Egna / Montagna

Blauburgundermagazin


“Kollerhof Mazon” è il preferito del pubblico

Al 19. e 20. di maggio, circa 600 amanti e intenditori di vini si sono recati a Egna per degustare oltre cento Pinot neri e per eleggere il favorito tra gli 93 Pinot noir del Concorso nazionale. Il secondo Premio del pubblico nella storia delle Giornate altoatesine del Pinot Nero è stato assegnato al Pinot Nero Riserva „Mazon Aegis“ della Azienda Vinicola Kollerhof Mazon! Dopo un'emozionante attesa, il comitato organizzatore è ben soddisfatto della partecipazione di oltre l'80% dei visitatori all'elezione del loro beniamino.


continua

I vincitori dell’edizione 2019!

Pinot nero, il migliore quest’anno è di Cornaiano Egna. Fino al 20 maggio a Egna e a Montagna tutto ruota attorno al Pinot Nero. La 21ª edizione delle Giornate altoatesine del Pinot Nero si è aperta con la proclamazione dei vincitori alla presenza... Egna: Fino al 20 maggio a Egna e a Montagna tutto ruota attorno al Pinot Nero. La 21ª edizione delle Giornate altoatesine del Pinot Nero si è aperta con la proclamazione dei vincitori alla presenza del barone Rubin de Cervin Albrizzi. «Siamo felici che quest’anno abbiano partecipato con i loro vini 93 produttori provenienti da 11 provincie italiane.…


continua

21° Giornate altoatesine del Pinot nero

Le Giornate Altoatesine del Pinot nero dal 18 al 20 maggio propongono la più grande degustazione di Pinot nero in Italia.   Quest’anno si potranno assaggiare circa 120 Pinot nero fra italiani e stranieri. Giunte alla XXIª edizione, le GIORNATE ALTOATESINE DEL PINOT NERO quest’anno aprono ibattenti SABATO 18 MAGGIO per un programma che si snoderà fino a DOMENICA 19 e LUNEDÌ 20 MAGGIO. A caratterizzare le tre giornate saranno appuntamenti dedicati ai territori nei quali il vitigno si esprime al meglio delle sue potenzialità: un’esclusiva verticale, una master class dedicata ai primi tre classificati del Concorso Pinot nero d’Italia 2019, un seminario tecnico di…


continua

“Trattmann” è il preferito del pubblico

Durante il primo fine settimana di maggio, circa 600 amanti e intenditori di vini si sono recati a Egna per degustare oltre cento Pinot neri e per eleggere il favorito tra gli 83 Pinot noir del Concorso nazionale. Il primo Premio del pubblico nella storia delle Giornate altoatesine del Pinot Nero è stato assegnato al Pinot Nero Riserva „Trattmann“ della Cantina Girlan! Tra i suoi antagonisti più votati, si sono posti in evidenza i Pinot neri delle cantine e tenute vinicole di Andriano, Brunnenhof, Ferruccio Carlotto, Castelfeder, Gottardi, Kollerhof, Ignaz Niedrist, San Michele-Appiano, Stroblhof ed Elena Walch. Dopo un'emozionante attesa,…


continua

Ecco i “Top 10” degli ultimi 17 anni!

Castelfeder (174 pt.) Girlan (173 pt.) St. Michael Eppan (160 pt.) Elena Walch (145 pt.) Gottardi (130 pt.) Terlan (107 pt.) Stroblhof (104 pt.) Schreckbichl (97 pt.) Tiefenbrunner (94 pt.) Franz Haas (88 pt.) Qui trovate i "Top 10" dell'edizione 2018.


continua

I vincitori dell’edizione 2018!

L'Alto Adige è la regione vincente dell'edizione 2018 delle Giornate altoatesine del Pinot Nero! Vincitore del concorso, con 89 punti, è il Pinot Nero Riserva ”Burgum Novum” di Castelfeder, cuvée di uve provenienti da Gleno/Montagna. Al secondo posto con 88,50 punti troviamo due aziende: il Pinot Nero Riserva “Trattmann” della cantina sociale di Cornaiano e il Pinot Nero Riserva"Monticol" della cantina sociale di Terlano.  Terzo classificato con 88,25 punti è il Pinot Nero Riserva ”Sanct Valentin” della cantina sociale di St. Michele Appiano. Qui trovate la classifica del 17° concorso nazionale del Pinot Nero. I risultati della gara hanno riservato delle gradite sorprese, ma…


continua

20° Giornate altoatesine del Pinot nero

É un grande piacere per il nostro Comitato poter festeggiare il 20° anniversario delle Giornate del Pinot Nero. Negli ultimi vent’anni la nostra manifestazione si è affermata come evento di riferimento per il Pinot Nero in Alto Adige e in Italia. L’evento, totalmente dedicato al Pinot Nero, è diventato un appuntamento importante per molti e attira tanti produttori, giornalisti e appassionati di questo vino. Inoltre, le Giornate del Pinot Nero hanno contribuito in modo significativo alla valorizzazione di questa nobile varietá e continueranno a farlo. L’obiettivo principale della manifestazione é da sempre quello di mettere in risalto le caratteristiche e…


continua

3 domande a Horst Pichler – Sindaco di Egna

1.     Quale importanza hanno le Giornate altoatesine del Pinot nero per il comune di Egna? “Un’importanza grandissima, perché pongono alla ribalta quelli che sono il vitigno e il vino più rappresentativi del nostro comune. Grazie alla loro ampia risonanza, le Giornate sono ormai parte integrante del nostro calendario degli eventi.”   2.     A Egna è di nuovo stagione di Pinot Nero, che cosa significa questo per lei in qualità di sindaco? “Un buon bicchiere di Pinot lo si può ormai bere durante l’intero arco dell’anno. Tuttavia questo vino pregiato assume un ruolo centrale proprio nel periodo delle Giornate ad esso…


continua

3 domande a Monika Delvai Hilber – Sindaca di Montagna

1.     Quale importanza hanno le Giornate altoatesine del Pinot nero per il comune di Montagna? “Le Giornate del Pinot nero sono diventate un appuntamento fisso nel nostro calendario. Con il loro programma sempre di alto livello, hanno contribuito a promuovere il nostro comune e i nostri vini anche al di fuori della provincia. Il fatto poi che ai vertici dell’abbinato Concorso nazionale figurino regolarmente Pinot neri della nostra zona ci riempie di soddisfazione.”   2.     A Montagna è di nuovo stagione di Pinot Nero, che cosa significa questo per lei in qualità di sindaca? “Direi che sono estremamente orgogliosa di…


continua